Costantino D'Orazio presenta Raffaello Segreto

Lo storico dell'arte e saggista Costantino D’Orazio ha presentato il 21 aprile 2016 nella libreria Schulz&Schultz, strapiena di gente, il suo libro Raffaello Segreto. L’autore ci ha accompagnato in un viaggio appassionante per cogliere il genio dell’Urbinate attraverso le sue opere e i fatti più curiosi della sua breve ma intensa esistenza.

Raffaello Sanzio è stato praticamente un genio anche per le sue PR: se non fosse morto 37-enne, sarebbe stato probabilmente addirittura nominato cardinale, grazie anche al suo carattere intraprendente.

Costantino D’Orazio ha arricchito la sua presentazione con numerose immagini delle opere di questo nostro grande maestro di cui ci ha svelato retroscena interessanti e curiosi, inoltre ha mostrato in anteprima assoluta ai soci di Italia Altrove la copertina del libro Io sono fuoco su Michelangelo Buonarroti, adesso disponibile in tutte le librerie.

Le domande dopo la presentazione sono state innumerevoli e le risposte avvincenti. Ci resta il ricordo di un uomo, Raffaello, con le sue opere, le sue velature uniche ed inimitabili, il tessuto dei suoi rapporti sociali e delle sue ambizioni.

In molti abbiamo concluso la serata con una cena in compagnia dell’autore, che ci ha rivelato i suoi prossimi progetti anche televisivi: Costantino D'Orazio conduce infatti da giugno la trasmissione RAI In viaggio con la Zia, un format tutto nuovo dove ogni settimana guiderà per diversi mesi gli spettatori attraverso le più belle città d'arte d'Italia.