Lorenzo Altrove - „Meine Musik ist schön!“

Giovedì 14 gennaio 2016 Italia Altrove ha regalato un sogno ai 13 fortunati soci che hanno vinto un ingresso nel backstage della Mitsubishi Electric Halle di Düsseldorf per incontrare il loro idolo.

Verso le 19:00 Lorenzo ha accolto il gruppo dietro le quinte con calore e simpatia, scambiando qualche chiacchiera tra una foto e l’altra. L’emozione era tangibile, i visi radiosi, gli occhi increduli... è altissimo visto dal vivo!

Alle 20:00 in punto è iniziato il concerto, unica tappa tedesca del tour europeo. Oltre due ore e mezzo di concerto strepitoso. Lorenzo è una forza della natura, che sprigiona energia da tutti i pori e riesce a far ballare anche le pietre. Insieme al gruppo e all’ineguagliabile Saturnino, amico inseparabile e musicista d’eccezione, Lorenzo ha surriscaldato la Halle, è entrato in comunicazione profonda con il pubblico, “stasera è come essere in famiglia” ripeteva, una piccola grande comunità di italiani e italofili conquistati dai nuovi brani e dai vecchi classici.

Durante il concerto Lorenzo ci spiega “Gli immortali”, una canzone che descrive il suo pubblico, fatto di gente normale che ha una vita eccezionale, perché ogni vita lo è. Ed eccezionale e immortale sarà questo concerto nei nostri ricordi. “Meine Musik ist schön” conclude Lorenzo, “…parlate bene di me e io parlerò bene di voi…”, arrivederci Düsseldorf, arrivederci Lorenzo, ma la folla fa fatica a disperdersi. La musica è solo più un sottofondo, i partecipanti al concorso “Lorenzo altrove” vagano nella Hall, le magliette autografate indosso, riluttanti ad abbandonare quest’atmosfera euforica.

Lorenzo, “…in questa notte fantastica, ti porto via con me…”