Daniel Speck presenta Bella Germania

Due ore fitte e intense di dialogo e di lettura dinanzi a un pubblico eterogeneo per composizione (tanti tedeschi quanti italiani), ma estremamente compatto nell’attenzione e nella concentrazione dimostrate. L’incontro con Daniel Speck, autore tedesco del bestseller “Bella Germania”, che si è svolto lo scorso 30 giugno nella Zentralbibliothek di Düsseldorf, è stato un piccolo-grande successo.

Il mio amico Bo ed io - spettacolo teatrale e di magia

Metti un pomeriggio di maggio a Düsseldorf, prendi più di una trentina di bambini italiani dai 3 ai 10 anni, una bravissima attrice (Maria Rosaria Zocco) e il suo amico Bo, aggiungi una bella storia, tanta fantasia e trucchi di magia.

Il risultato? Un evento che ha entusiasmato grandi e piccini! E il desiderio di rincontrarsi presto, per ascoltare storie in italiano e divertirsi tutti insieme!

Benvenuti a bordo - primo incontro informativo

Il 12 maggio si è tenuto il primo incontro del ciclo Benvenuti a bordo, una serie di incontri in lingua italiana rivolti a chi è appena arrivato a Düsseldorf e cerca delle informazioni indispensabili per un veloce inserimento in città.

All’incontro hanno partecipato Luciana Mella, giornalista di WDR e autrice della guida “Primi passi in Germania”, Silvio Vallecoccia, Presidente del Comites di Colonia, Sarah Bevilacqua, amministratrice del gruppo Facebook “Italiani a Düsseldorf” ed Eleonora Baldelli, Blogger di “La mia vita in valigia”.

Passeggiata nel Neandertal

Ancora una bellissima esperienza nel verde per i soci e gli amici di Italia Altrove.

Questa volta eravamo più di cinquanta – tra adulti, bambini e cani! – a partecipare. Il 7 maggio 2017 siamo partiti dal pittoresco paesino di Gruiten per addentrarci nella vallata di Neander, su un sentiero ombroso lungo la Düssel. Passeggiando abbiamo fatto conoscenza con i nuovi arrivati e conversato piacevolmente insieme, mentre incontravamo lungo il percorso mulini, pecore, pavoni, cavalli e mucche.

70 + 2 Nella mano la memoria

Una mano macchiata di sangue …per non dimenticare! Questa è la scena con cui si è concluso lo scorso venerdì 31 marzo lo spettacolo teatrale “70+2. Nella mano la memoria”, messo in scena dalla giovane compagnia teatrale Teatro Rumore di Viareggio nel Liceo Leibiniz-Montessori di Düsseldorf.